Alternativ@Mente - a cura di Enrico Del Vescovo

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Letteratura

Si è spenta Alda Merini, la grande poetessa

E-mail Stampa PDF

Alda Merini di Elisabetta Stefanelli

ROMA - "Sono una piccola ape furibonda. Mi piace cambiare di colore. Mi piace di cambiare di misura". Sono queste le parole che Alda Merini, la grande poetessa scomparsa a Milano, aveva scelto per la hompage del suo sito ufficiale, accanto ad una immagine molto intensa, in bianco e nero, con l'immancabile sigaretta in mano e la altrettanto inseparabile collana di perle al collo. Del resto, in questo mettere insieme regole borghesi e trasgressione era l'anima della sua opera dolorosa, segnata dall'esperienza della follia e del disagio fisico ed economico, in un ventennale entrare e uscire da ospedali psichiatrici tra gli anni Sessanta e Settanta.

Leggi tutto...

Ammazzarsi per sopravvivere - Le infinite fatiche di un precario americano di...

E-mail Stampa PDF

Copertina del libro: Ammazzarsi per sopravvivere... di Pavel Bra

L’ossimoro contenuto nel titolo rivela il dramma descritto all’interno. Il dramma di un precario americano che per arrangiarsi a campare è costretto a barcamenarsi tra un’acrobazia e l’altra. In libreria dal 15 ottobre per i tipi di Socrates, “Ammazzarsi per sopravvivere” è un romanzo autobiografico. L’autore, Iain Levison, scozzese di nascita e americano d’adozione, ai tempi in cui scrisse questo libro – sei anni fa – aveva circa quarant’anni e un’inservibile laurea in lettere

Leggi tutto...

Un premio dedicato a Fernanda Pivano

E-mail Stampa PDF

Fernanda PivanoFernanda Pivano, deceduta martedì scorso all'età di novantadue anni, rappresenta uno dei personaggi più significativi della cultura in Italia. Il suo merito è stato quello di aver contribuito in modo decisivo, con le sue traduzioni ed i suoi viaggi, a divulgare nell'Italia provinciale degli anni 50, le opere che scaturirono da quel fervore che animò la letteratura americana nel periodo della cosidetta "beat generation". Fernanda Pivano, nonostante fosse una studiosa donna, nell'Italia ancora chiusa di quel periodo, riuscì presto a creare un ponte ideale  con l'America mettendo quei semi i cui germogli avrebbero influito profondamente sulla cultura italiana successiva.

Leggi tutto...

Novità letterarie - I burattinai - di Renesh Lakhan

E-mail Stampa PDF

Cartina del Sudafricadi Enrico Del Vescovo


In questo periodo irrompe nel panorama editoriale del nostro paese una piacevolissima “epifania” letteraria: un libro già segnalatosi in patria come vero e proprio caso editoriale, ambientato in Sudafrica nel periodo dell’apartheid più aspra e cruda.

Leggi tutto...

Judith Hermann - Nient'altro che fantasmi

E-mail Stampa PDF

Copertina del libro Nientaltro che fantasmidi Paolo Brama

Esce in Italia, per i tipi di Edizioni Socrates, un libro di notevole complessità e freschezza.
Opera seconda della tedesca Judith Hermann (seguito a Casa estiva, più tardi, “e/o” 2001, Premio Kleist 2002), giovane autrice considerata in patria e non solo come una delle voci più vibranti nella forma e nel racconto breve.

Leggi tutto...

E' morto lo scrittore David Foster Wallace

E-mail Stampa PDF

Foto dello scrittore David Foster Wallacedi Paolo Brama

La notizia è di quelle capaci di gettare nello sconforto intere schiere di lettori, appassionati e addetti ai lavori; il grande e geniale scrittore di opere come “The infinite Jest”, “Una cosa divertente che non farò mai più”, “Brevi interviste con uomini schifosi” e molti altri, si è tolto la vita impiccandosi nella sua casa di Claremont, California. Nessun biglietto lasciato, né spiegazioni ufficiali – almeno finora –, il nulla.

Leggi tutto...

Amarcord: 17 marzo 2003, cinque anni fa, sull'autostrada Amman - Bagdad

E-mail Stampa PDF

Militari perquisiscono civili irachenidi Fulvio Grimaldi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

 

Uno scossone, il pulmino che precipita sul lato, s’inarca, si blocca nel fosso a due centimetri dal palo della luce. Bozzo sulla fronte da incontro con il parabrezza. Io arrivavo da Roma e stavo in braccio a Morfeo.

Leggi tutto...
Registrazione del Tribunale di Velletri n.29 del 22/12/2006