Alternativ@Mente - a cura di Enrico Del Vescovo

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Movimenti

18 aprile giornata mondiale campagna STOP - TTIP

E-mail Stampa PDF

ttip.jpg Riceviamo e volentieri pubblichiamo: 200 iniziative nel nostro Paese, migliaia in tutto il mondo. Le organizzazioni in difesa dell’ambiente e della società civile si troveranno nelle piazze di più continenti, per esigere il blocco degli accordi internazionali sul commercio e gli investimenti. L’Europa e l’Italia, insieme agli Stati Uniti, chiederanno l’arresto delle trattative sul TTIP. Sabato 18 aprile cittadini e movimenti della società civile scenderanno nelle piazze di oltre 300 città in tutto il mondo (saranno decine in Italia), per chiedere di fermare i trattati di libero scambio con uno slogan comune: “Le persone e il pianeta prima dei profitti”. Il più importante per lo scacchiere geopolitico globale è il TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership), che gli Stati Uniti stanno discutendo in sostanziale segreto con l’Unione Europea.

Leggi tutto...

Manifestazioni il 16 luglio per la Pace in Palestina in tutta Italia

E-mail Stampa PDF

strage-innocenti.jpgRiceviamo e volentieri pubblichiamo.

A Roma dalle ore 20 al Campidoglio, nelle altre città ognuno deciderà i tempi e i luoghi del giorno 16 luglio. AssoPacePalestina  tra gli aderenti alla rete, partecipa e chiede di partecipare con profonda convinzione alla seguente iniziativa.
"L'appello è il risultato di molte diversità, ognuno ha sacrificato qualcosa, ma il risultato della mobilitazione, e mi auguro della presenza non solo dei rappresentati, ma del corpo delle organizzazioni e associazioni,  fa emergere dal silenzio dei tanti la questione del diritto alla vita, alla libertà, alla terra del popolo palestinese. Un abbraccio forte" dice Luisa Morgantini delle "Donne in nero". MANIFESTAZIONI in tutta Italia mercoledì 16 luglio:
Mai più vittime! Per Pace, Libertà, Giustizia in Palestina e Israele

Leggi tutto...

Presso il centro sociale "El Chentro" di Tor Bella Monaca ( Roma) Ricardo Patiño: la revolución ciudadana e lo spread di dignità.

E-mail Stampa PDF

indios.jpg Dopo lo straordinario evento svoltosi presso il centro sociale "El chentro" di Tor Bella Monaca, periferia di Roma, con il discorso tenuto dal ministro degli esteri ecuadoriano Ricardo Patiño, pubblichiamo il seguente articolo di Giacomo Gabbuti come bella testimonianza.   

«Una collega giornalista venendo qua mi ha chiesto: “Ma perché vai a parlare di queste cose in un Centro Sociale? Non ci sono altri luoghi più adatti a parlare di temi diplomatici?”; la risposta è semplice: primo, perché noi veniamo dalla società civile, e non andremo mai da altre parti; secondo, perché noi in Ecuador crediamo nella diplomazia ciudadana, ed è con voi che vogliamo parlare». Esordisce così Ricardo Patiño – Ministro degli Affari Esteri e “della Mobilità Umana” del secondo governo Correa, anche se qui per tutti è il compañero Patiño.

Leggi tutto...

Bufale e mandriani. Dalla Val Susa.

E-mail Stampa PDF

notav_17_12_2005.jpgRiceviamo e volentieri pubblichiamo.

In realtà più “pistoleri” che “mandriani”. La prateria contesa giace sul tracciato della Torino-Lione, in questa storia quali sono le bufale? E chi sono i mandriani? Bufale: per tutto il pomeriggio del 26 agosto, i giornali italiani, incapaci di tradurre dal francese, parlavano degli espropri in Francia, dicendo che sarebbero partiti entro 15 giorni,in realtà i giornali francesi riportando il decreto di “Utilitè publique” parlavano di espropri da attuare entro il 2030, quindi tra 17 anni. Tra i pochi ad accorgersene il blog di Gad Lerner. Evidentemente le pistole fumanti erano quelle dei giornalisti poliglotti per “convenienza”; attenzione convenienza nel senso che traducono che cazzo vogliono, mica per soldi o carriera!

Leggi tutto...

Referendum regionale abrogazione del vitalizio per gli assessori e consiglieri della regione Lazio.

E-mail Stampa PDF

legati.jpgSabato 1 settembre a Piazza S. Pietro a Frascati, ore 16-20, la raccolta firme per il referendum che intende abrogare un privilegio inaccettabile (si può firmare anche nei comuni): 85 tra consiglieri e assessori attualmente in carica percepiranno a fine legislatura 4˙400 euro lordi al mese, per un totale di 4,5 milioni di euro l’anno. Se calcoliamo che andranno in pensione al compimento dei 50 anni e stimando una vita media di 84 anni, per loro la Regione Lazio spenderà un totale di 153 milioni di euro. La Federazione della Sinistra ( Rifondazione Comunista + Comunisti italiani) ha promosso un referendum abrogrativo dei vitalizi che permetterebbe di reinvestire questi soldi pubblici a favore dei cittadini. Con 50˙000 firme i cittadini del Lazio possono indire questo referendum.

Leggi tutto...

Associazione Culturale Punto Rosso: Appello per i NO TAV arrestati.

E-mail Stampa PDF

notav_17_12_2005.jpg Riceviamo e pubblichiamo il seguente appello ricevuto dall'Associazione Culturale Punto Rosso.

"Giovedì 26 gennaio all'alba diverse decine di persone, in varie città italiane, hanno subito perquisizioni presso le loro abitazioni in relazione ad un'indagine della magistratura di Torino concernente le mobilitazioni No Tav dell'estate 2011. Ne sono scaturiti 26 arresti e un totale di 41 provvedimenti giudiziari restrittivi delle libertà individuale. Tra queste, persone anziane, donne incinte, consiglieri comunali della valle, sindacalisti, giovani dei centri sociali.
Non è nostra intenzione mettere in discussione l'autonomia e l'indipendenza della magistratura nello svolgere il suo lavoro, in questo caso come in generale, siamo però preoccupati per questa vicenda e ci preme rendere note alcune considerazioni:

Leggi tutto...

Al teatro Valle occupato arriva anche il "Marco cavallo"

E-mail Stampa PDF

marcocavallo.jpgDomani "Marco Cavallo" arriva al teatro Valle Occupato. Il cavallo blu nato nel '73 in un reparto svuotato da Basaglia. (ANSA) – ROMA, 11 LUG – ‘Marco Cavallo, il grande cavallo blu di cartapesta simbolo della lotta contro tutti i manicomi e della liberazione dell’immaginario, arriverà domani sera al Teatro Valle a Roma. Ad annunciarlo i lavoratori dello spettacolo che dal 14 giugno scorso stanno occupando lo storico teatro romano. «Fabrizio Gifuni, Giuliano Scabia e Ambrogio Sparagna accompagneranno Marco Cavallo – si legge in un loro comunicato - per riaffermare la libertà e il diritto di esser parte vitale di una società che non escluda e rinchiuda, ma che accolga e metta in gioco le sue contraddizioni.

Leggi tutto...

La Corte di Cassazione: nulle le cartelle esattoriali sull'acqua ad Aprilia

E-mail Stampa PDF

acqua-latina.jpgAcquaprilia: un'altra importante vittoria per tutti. I gestori idrici non possono fare iscrizione a ruolo sulla base delle semplici fatture, ma devono prima passare per il giudice terzo. La Corte di Cassazione (Rg 20057/09 Ordinanza collegiale del 4/7/2011) ha giudicato "manifestazioni infondate" la tesi di Aqualatina SPA che ha ritenuto di poter iscrivere a ruolo decine di migliaia di fatture e far procedere Equitalia Gerit con l’emissione di altrettante cartelle esattoriali nei confronti dei cittadini di Aprilia e di tutto l’ambito idrico[1].

Leggi tutto...

Testimonianze dalla Val Susa presidiata dalle forze dell'ordine

E-mail Stampa PDF

Proteste NO TAV Riceviamo e pubblichiamo.

ORE 04 - viene chiusa l'autostrada A32 del Frejus e macchine della Polstrada bloccano le due statali, S24 ed S25. La Valle di Susa è completamente chiusa al traffico e militarizzata ORE 4,45 - dal Presidio della Maddalena di Chiomonte viene lanciato il fuoco d'artiifcio che segnala l'attacco; partono i messaggi di allarme generale via sms e internet. Dal 23 Giugno si è osservata la dislocazione di numerosi piccoli contingenti di polizia e carabinieri in alcuni alberghi della periferia di Torino e dei comuni della cintura; alcuni raggiungono Bardonecchia, in alta valle, evidentemente per poter poi circondare Chiomonte sia da est, sia da ovest. Durante la domenica 26 si registra l'afflusso in valle di molti altri mezzi e uomini, sempre a piccoli contingenti e per vie diverse.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 5

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Registrazione del Tribunale di Velletri n.29 del 22/12/2006