Movimenti

Data di pubblicazione: 
Mercoledì 06 Gennaio 2010

Acqua come bene e servizio pubblico

Acqua Il consiglio comunale di Lanuvio ha votato un ordine del giorno che afferma il principio fondamentale della non economicità del bene acqua. Questa dichiarazione verrà inserita all'interno dello statuto comunale, insieme alla dichiarazione che il servizio idrico è un servizio pubblico. Nello stesso tempo viene dato mandato all'amministrazione di sottoporre all'assemblea dei Sindaci dell'Ato 2 la proposta di erogare 50 litri di acqua al giorno a persona gratuiti, come previsto dalle indicazioni dell'Onu.

Data di pubblicazione: 
Sabato 26 Dicembre 2009

Comunicato comitato NO - inceneritore Albano (RM)

Fumi industriali Lo scorso 10 dicembre, in seguito al blocco della discarica di Roncigliano compiuto dalla popolazione contraria all' impianto, il coordinamento contro l 'inceneritore ha avuto un incontro in regione con alcuni dei firmatari dell'AIA, tra cui il Dott. L. Fegatelli, e l'Assessore regionale dei rifiuti, Dott. G. Parroncini.

Data di pubblicazione: 
Sabato 12 Dicembre 2009

Il blocco della discarica di Roncigliano (Albano Laziale)

Inceneritore Alle ore 05:00 del 9 dicembre i membri del Coordinamento contro l' inceneritore di Albano insieme a cittadini dei Castelli Romani, associazioni per la tutela del territorio e solidali di Roma e Provincia hanno presidiato il cancello d’ingresso principale alla discarica di Roncigliano. Il blocco ha impedito l'accesso ai compattatori per il quotidiano sversamento in discarica dei Rifiuti Solidi Urbani da parte dei comuni autorizzati.

Data di pubblicazione: 
Sabato 12 Dicembre 2009

Il blocco della discarica di Roncigliano (Albano Laziale)

Inceneritore Alle ore 05:00 del 9 dicembre i membri del Coordinamento contro l' inceneritore di Albano insieme a cittadini dei Castelli Romani, associazioni per la tutela del territorio e solidali di Roma e Provincia hanno presidiato il cancello d’ingresso principale alla discarica di Roncigliano. Il blocco ha impedito l'accesso ai compattatori per il quotidiano sversamento in discarica dei Rifiuti Solidi Urbani da parte dei comuni autorizzati.

Data di pubblicazione: 
Giovedì 26 Novembre 2009

Appello: per l'accessibilità e la trasparenza degli archivi

Macerie a Piazza Fontana Riceviamo e pubblichiamo il seguente appello inviato alle massime autorità dello stato.

Premessa: il 12 dicembre 2009 ricorre il 40° anniversario della strage di piazza Fontana. Di questa storia, oggi non esiste ancora una narrazione consolidata e condivisa. Così come non esiste per tantissime altre pagine dolorose della storia del nostro Paese. L'Italia, purtroppo è stata segnata da fenomeni eversivi di diversa matrice.

Data di pubblicazione: 
Giovedì 26 Novembre 2009

Firma l'appello: niente regali alle mafie, i beni confiscati sono "cosa nostra"

Mafia Appello di Luigi Ciotti

Tredici anni fa, oltre un milione di cittadini firmarono la petizione che chiedeva al Parlamento di approvare la legge per l'uso sociale dei beni confiscati alle mafie. Un appello raccolto da tutte le forze politiche, che votarono all'unanimità le legge 109/96. Si coronava, così, il sogno di chi, a cominciare da Pio La Torre, aveva pagato con la propria vita l'impegno per sottrarre ai clan le ricchezze accumulate illegalmente.

Data di pubblicazione: 
Martedì 10 Novembre 2009

Il denaro pesa più dell'acqua!!

Acqua di Alex Zanotelli

E’ stato uno shock per me sentire che il Senato, il 4 novembre scorso, ha sancito la privatizzazione dell’acqua. Il voto in Senato è la conclusione di un iter parlamentare che dura da due anni. Infatti il governo Berlusconi, con l’articolo 23 bis della Legge 133/2008, aveva provveduto a regolamentare la gestione del servizio idrico integrato che prevedeva, in via ordinaria, il conferimento della gestione
dei servizi pubblici locali a imprenditori o società , mediante il rinvio a gara , entro il 31 dicembre 2010.

Data di pubblicazione: 
Giovedì 05 Novembre 2009

L' appello di Alex Zanotelli: l'acqua deve essere di tutti

Alex Zanotelli di Alex Zanotelli

“È un bene comune, un diritto fondamentale dell’umanità: per rispetto alla democrazia l’acqua deve essere di tutti” Non avrei mai immaginato che il paese di Francesco d’Assisi (Patrono d’Italia) che ha cantato nelle sue Laudi la bellezza di “sorella acqua” diventasse la prima nazione in Europa a privatizzare l’acqua. Un mese fa abbiamo avuto l’ultimo tassello che ha portato alla privatizzazione dell’acqua. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 9/09/2009 delle “Modifiche” all’articolo 23 bis della...

Data di pubblicazione: 
Sabato 04 Ottobre 2008

Vicenza: Referendum No Dal Molin, si vota domenica 5 ottobre

Proteste a VicenzaSi può votare anche On-line nel resto dell'Italia ed all'estero

Mercoledì 1° ottobre dodicimila persone hanno riempito piazza dei Signori: una manifestazione senza precedenti per Vicenza, convocata alle 15.00 del pomeriggio, attraverso gli sms, per rispondere alla sentenza del Consiglio di Stato che ha annullato la consultazione popolare prevista per domenica prossima.

Data di pubblicazione: 
Sabato 30 Agosto 2008

Appello SOS acqua

Alex Zanotellidi Alex Zanotelli

Cosenza, 15 Agosto

Nel cuore di questa estate torrida e di questa terra calabra ,lavorando con i giovani nelle cooperative del vescovo Brigantini (Locride) e dell’Arca di Noè (Cosenza), mi giunge, come un fulmine a ciel sereno, la notizia che il governo Berlusconi sancisce  la privatizzazione dell’acqua. Infatti il 5 agosto il Parlamento italiano ha votato l’articolo 23 bis del decreto legge numero 112 del ministro G. Tremonti che nel comma 1 afferma che la gestione dei servizi idrici deve essere...