Ambiente

Data di pubblicazione: 
Mercoledì 20 Gennaio 2010

In azione contro le bufale nucleari di ENEL

Nucleare Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Era ancora buio quando questa mattina i nostri climber sono saliti sul “Colosseo Quadrato” di Roma. Alle 8.30 hanno srotolato il banner di 300 metri quadri con la scritta “Stop alla follia nucleare, Stop Nuclear Madness". È un messaggio indirizzato alle imprese italiane riunite proprio di fronte nel palazzo di Confindustria, dove Enel ha presentato il nucleare come un ottimo investimento.

Data di pubblicazione: 
Mercoledì 11 Novembre 2009

Oggi il TAR del Lazio decide sui ricorsi contro l'inceneritore di Albano

Inceneritore Castelli - No - Inceneritore

Il Tar del Lazio dovrebbe esprimersi oggi, 11 novembre, sui due ricorsi presentati dal Coordinamento No Inc per bloccare l’inizio dei lavori del gassificatore di Roncigliano. Per addentrarci meglio nelle tematiche legali che stanno dietro al lavoro del Tribunale Amministrativo Regionale, Castellinews.it ha intervistato Daniele Castri del gruppo legale del Coordinamento che lotta contro la realizzazione dell’impianto. «L’11 ci sono due udienze di merito, entrambe in mattinata.

Data di pubblicazione: 
Mercoledì 11 Novembre 2009

Oggi il TAR del Lazio decide sui ricorsi contro l'inceneritore di Albano

Inceneritore Castelli - No - Inceneritore

Il Tar del Lazio dovrebbe esprimersi oggi, 11 novembre, sui due ricorsi presentati dal Coordinamento No Inc per bloccare l’inizio dei lavori del gassificatore di Roncigliano. Per addentrarci meglio nelle tematiche legali che stanno dietro al lavoro del Tribunale Amministrativo Regionale, Castellinews.it ha intervistato Daniele Castri del gruppo legale del Coordinamento che lotta contro la realizzazione dell’impianto. «L’11 ci sono due udienze di merito, entrambe in mattinata.

Data di pubblicazione: 
Venerdì 16 Ottobre 2009

Dagli Usa agli Urali, sulle tracce delle scorie nucleari nel mondo

Una centrale nucleare LIVORNO. Laure Noualhat, una giornalista di Libération, specializzata in temi ambientali, ed Eric Guéret, hanno condotto per 8 mesi un'inchiesta per rintracciare il circuito segreto delle scorie radioattive prodotte dall'industria nucleare che li ha portati dagli Stati Uniti alla Siberia. L'inchiesta è diventata il documentario "Déchets : le cauchemar du nucléaire" trasmesso ieri da Arte Tv e diventato un libro e un Dvd che stanno causando in Francia un vero e proprio terremoto politico iniziato con le anticipazioni pubblicate da...

Data di pubblicazione: 
Lunedì 14 Settembre 2009

Le navi dei veleni nel mar Mediterraneo al largo della Calabria

Nave cargo in mare aperto Navi dei veleni, a fondo. L'ultima probabilmente è quella scoperta nel Tirreno Cosentino, grazie alle rivelazioni di un pentito. Sono anni che se ne parla: naufragi dolosi, al largo delle nostre coste e, più spesso, di fronte a quelle dei paesi del terzo mondo, Africa in particolare. «L'importante

Data di pubblicazione: 
Martedì 08 Settembre 2009

Risotto agli OGM? No grazie.

Cromosomi stilizzati Riceviamo e pubblichiamo

Cari cyberattivisti, stavolta la minaccia potrebbe arrivare nei nostri piatti, colpendo uno degli alimenti base al mondo, il riso. La Bayer – gigante tedesco della chimica - sta tentando di vendere a diversi paesi una varietà di riso geneticamente modificato resistente a un erbicida.

Data di pubblicazione: 
Giovedì 03 Settembre 2009

Comunicato stampa del coordinamento contro l'inceneritore di Albano

Inceneritore Riceviamo e pubblichiamo.

Il primo settembre abbiamo appreso del rilascio dell’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) da parte degli uffici della Regione Lazio in favore della costruzione dell'inceneritore di Albano. E' stato quindi dato il via libera al Co.E.Ma, consorzio autonomamente “eletto” (senza gara di appalto), e formato dalle società facenti capo al gruppo di Manlio Cerroni, alla costruzione e gestione dell’ecomostro.

Data di pubblicazione: 
Martedì 18 Agosto 2009

Il progetto Energiamia

Pannelli solari Al via il progetto ENERGIAMIA per la realizzazione di 1000 impianti fotovoltaici sui tetti di fabbricati ad uso civile o commerciale nell’area a nord di Roma a costo zero, con la sola esclusione dei costi di istruttoria.

Dal 22 giugno è stato pubblicato il bando (con scadenza 30 settembre 2009 ) ed è rivolto a persone fisiche, giuridiche, Enti pubblici e privati, proprietari, o che esercitino un diritto reale di godimento su complessi edilizi o unità abitative, situati sul territorio dei Comuni aderenti al progetto e aventi...

Data di pubblicazione: 
Martedì 18 Agosto 2009

Il progetto Energiamia

Pannelli solari Al via il progetto ENERGIAMIA per la realizzazione di 1000 impianti fotovoltaici sui tetti di fabbricati ad uso civile o commerciale nell’area a nord di Roma a costo zero, con la sola esclusione dei costi di istruttoria.

Dal 22 giugno è stato pubblicato il bando (con scadenza 30 settembre 2009 ) ed è rivolto a persone fisiche, giuridiche, Enti pubblici e privati, proprietari, o che esercitino un diritto reale di godimento su complessi edilizi o unità abitative, situati sul territorio dei Comuni aderenti al progetto e aventi...

Data di pubblicazione: 
Lunedì 03 Agosto 2009

L' enorme discarica di plastica nell'oceano Pacifico

Discarica nell'oceano Lo chiamano Pacific Trash Vortex, il vortice di spazzatura dell'Oceano Pacifico, ha un diametro di circa 2500 chilometri è profondo 30 metri ed è composto per l'80% da plastica e il resto da altri rifiuti che giungono da ogni dove. "E' come se fosse un'immensa isola nel mezzo dell'Oceano Pacifico composta da spazzatura anziché rocce. Nelle ultime settimane la densità di tale materiale ha raggiunto un tale valore che il peso complessiva di questa "isola" di rifiuti raggiunge i 3,5 milioni di tonnellate", spiega Chris Parry del...